Pietro Scidurlo

Pietro Scidurlo è un viaggiatore e ha trovato nel Cammino la sua strada. Solo che non affronta queste esperienza sulle proprie gambe ma a bordo di una carrozzina in quanto è paraplegico dalla nascita. Da qui l’interesse e un percorso di studi per occuparsi di accessibilità degli itinerari culturali da 10 anni. Dai suoi viaggi sono nate delle pubblicazioni per Terre di mezzo Editore e l’associazione Free Wheels odv che si occupa di aprire i Cammini anche a persone con bisogni specifici. Pietro è uno dei maggiori interlocutori in materia su scala nazionale e talvolta anche internazionale grazie alla pubblicazione, unica al mondo nel suo genere, “Santiago per tutti”: un approccio innovativo allo studio e alla costruzione dei Cammini che ha consentito dal 2015 una svolta alle presenze di persone con disabilità sull’itinerario più camminato e conosciuto al mondo. Oggi Pietro lavora a Terre di mezzo Editore perché anche il futuro dei Cammini sia più accessibile a tutti.

Foto di V. Muscella per il progetto A ruota libera (www.aruotalibera.eu)